CORSI DI FORMAZIONE DOCENTI SCUOLA: Scuole monastiche o abbaziali

Scuole monastiche o abbaziali:

  • (dal V sec.) – affiancano le scuole statali romane di grammatica e di retorica,

  • gradatamente sostituiscono la formazione religiosa a quella letteraria,

  • legate alla vita religiosa, cultura ascetica,

  • con regole e procedure rigorosamente fissate,

  • il sapere è legato a testi canonici,

  • il sapere è dogmaticamente fissato e deve essere solo chiarito, non scopre la verità ma la mostra,

  • anche le popolazioni barbariche si oppongono all’educazione romana valorizzando la formazione come iniziazione e apprendistato militare,

  • (dal VII sec.) – diffusione del monachesimo e cristianizzazione dei barbari,

  • l’educazione del fanciullo-monaco privilegia la lettura, la memorizzazione, il calcolo e il canto, ma il primato è della liturgia (l’istruzione è scondaria),

  • modello benedettino di Montecassino (788), abbazia di Cluny, in Borgogna (910).