CORSI DI FORMAZIONE DOCENTI SCUOLA: Preistoria

Preistoria:

 l’uomo con la posizione eretta libera le mani come strumento multiuso e trasforma il suo rapporto con la natura avviando la cultura.

 

Nella preistoria il rapporto educativo ha un ruolo sociale. L’educazione dei giovani è centrale per:

la sopravvivenza del gruppo – la trasmissione della cultura

              

La mentalità primitiva si basa su culti e credenze, è cultura magica ma anche ragionamento concreto, prelogico, intuitivo e non argomentativo:

 

  • culto dei morti – arte e gusto estetico

  • trasmissione del sapere tecnico

  • conoscenza del linguaggio

              

Come per gli animali, attraverso il gioco d’imitazione si realizza l’addestramento, la ritualizzazione degli istinti, il controllo del territorio, si apprendono tecniche di difesa e di offesa.