CORSI DI FORMAZIONE DOCENTI SCUOLA: Postmoderno pedagogico

Le nuove possibili frontiere del pedagogico nel postmoderno indicano un decostruire che, però, va coniugato con un costruire – necessario, anzi intrinseco, alla materia stessa; un costruire che “riparte” proprio da un ripensamento del soggetto.
Nella pedagogia del disincanto si presta particolare attenzione proprio al soggetto, inteso come individuo (all’interno di specifiche società e di specifiche culture) e come persona, unica, costruttiva, tra problematicità e processualità, nella sua globalità etica e conoscitiva.