CORSI DI FORMAZIONE DOCENTI SCUOLA: La storiografia

Rivoluzione della storiografia:

  • il marxismo ha messo in luce il ruolo della struttura economico-sociale e le complesse mediazioni tra economia e politica, cultura e società.

 

Da qui la storia viene vista a parte intera, tenendo conto di tutti i fattori (pluralismo delle prospettive, collegamento con le diverse scienze sociali).

  • La psicoanalisi come “psicostoria”: studio delle mentalità collettive e individuali, attraverso il pensiero freudiano.

  • Lo strutturalismo e la storia quantitativa: studio delle strutture che regolano i comportamenti individuali, letti come variabili quantitative, sottoponibili ad analisi sociali e a ricostruzioni statistiche.